Traghetti Cagliari Napoli: Scopri le Tariffe Più Vantaggiose

Un numero sempre crescente di turisti sceglie la Sardegna come meta per trascorrere le vacanze estive. Sono diversi i motivi che hanno ormai consolidato quest’isola come uno dei luoghi più gettonati dai vacanzieri: mare cristallino con fondali sabbiosi che si alternano a quelli rocciosi, bellezze paesaggistiche uniche, piccoli borghi rurali ricchi di fascino, prelibatezze gastronomiche.

Nel momento in cui si sceglie la Sardegna come luogo dove soggiornare durante la vacanze estive nasce il problema di come raggiungere l’isola. Le alternative disponibili sono due, rappresentate dall’aereo e dalla nave; la prima soluzione è preferibile sicuramente in termini di tempi di percorrenza ma presenta un grosso limite cioè quello di non poter trasportare l’auto al seguito, fondamentale se si ha la necessità di visitare in autonomia diversi luoghi della Sardegna.

Collegamenti traghetti Napoli Cagliari

I collegamenti via mare dalla nostra penisola alla Sardegna sono assicurati su diverse rotte e da varie compagnie di navigazione, ma nell’ultimo periodo sta acquisendo un’importanza sempre maggiore la tratta che collega il porto di Cagliari a Napoli, da utilizzare nel momento in cui si deve lasciare l’isola.

Il percorso tra i due porti viene coperto attraverso la navigazione notturna di battelli della compagnia Tirrenia che lasciano il capoluogo sardo alle ore 19:00 e dopo circa 15 ore di navigazione giungono nella città partenopea alle 9:30 del giorno successivo. La scelta di questa tratta si rivela ideale per tutti coloro che hanno scelto come luogo dove soggiornare le diverse località che si trovano nella parte meridionale della Sardegna e da queste devono poi ripartire per il ritorno a casa.

Per essere certi di effettuare una scelta ottimale in termini di costi, il consiglio che forniamo è quello di affidarsi alla professionalità e competenza del portale Traghetti Plus, diventato ormai un punto di riferimento per tutti coloro che hanno necessità di un imbarco tra i vari porti del Mediterraneo. Sul portale, infatti, attraverso pochi passaggi e grazie ad una veste grafica molto intuitiva, è possibile reperire rapidamente informazioni, tariffe, orari di collegamento sulla tratta e finalizzare l’acquisto del biglietto qualora questo sia rispondente alle proprie necessità. Come sempre, il consiglio che diamo ai vacanzieri è quello di acquistare il biglietto con notevole anticipo rispetto alla data di partenza: le migliori tariffe low cost sui biglietti da e per la Sardegna sono infatti reperibili durante il periodo invernale mentre d’estate, sia per la maggiore richiesta che per il minor numero di posti disponibili, i costi sono sensibilmente maggiori.

Tratta traghetti low cost Cagliari Napoli

Ma il grande vantaggio di affidarsi a Traghetti Plus non è solo quello di poter acquistare con facilità il biglietto online, risparmiando rispetto a quello acquistato presso le biglietterie dei vettori. Periodicamente infatti, sul portale sono disponibili le offerte che le compagnie di navigazione propongono ai passeggeri per rendere più appetibile l’acquisto del biglietto. Diverse compagnie infatti permettono di imbarcare gratuitamente l’auto sul traghetto se si dimostra di aver prenotato un soggiorno in una delle località turistiche della Sardegna. Questa promozione renderà molto più conveniente l’acquisto del biglietto in quanto anche il veicolo incide in maniera forte sul costo complessivo: basti pensare che da Cagliari a Napoli in bassa stagione portando l’auto al seguito il costo del biglietto aumenta di circa 100 euro.

Molto spesso viene proposta un’offerta per i nuclei familiari con bambini. Questi ultimi già godono fino a 12 anni di una riduzione sul prezzo del biglietto ma le compagnie propongono anche una tariffa scontata sulla prenotazione di una cabina tripla o quadrupla, rendendo in tal modo più piacevole la traversata, in particolar modo se questa avviene durante le ore notturne.