Traghetti Civitavecchia Porto Torres: Compara le Tariffe

Il traghetto rappresenta certamente uno dei metodi più efficaci per raggiungere diverse località della Sardegna. Poiché si tratta di servizi esclusivi, che richiedono maggiore pianificazione, è fondamentale organizzare in maniera ottimale il proprio passaggio. Per trovare i migliori traghetti che collegano la città di Civitavecchia con Porto Torres, in Sardegna, è importante poter contare su di un portale molto affidabile, all’interno del quale riuscire a comparare le tariffe e le date più vantaggiose per spostarsi.

Tratta Civitavecchia Porto Torres: le offerte low cost

Ecco perché Traghetti Plus rappresenta il sito che si rivolge a coloro che vogliono prenotare viaggi e traghetti da e per le principali isole italiane, come la Sardegna. Su Traghetti Plus, inoltre, si troveranno moltissime informazioni utili riguardo alla destinazione di riferimento. Ad esempio, nel caso di Civitavecchia e Porto Torres, si troveranno molti dettagli importanti per aiutare a pianificare la propria permanenza.

Quante corse vengono effettuate su questa tratta di mare?

La tratta marittima tra Porto Torres e Civitavecchia viene scelta prevalentemente da coloro che si recano in vacanza nella regione sarda. Porto Torres rappresenta una delle località portuali più importanti per riuscire a scoprire quanto di meglio la Sardegna può offrire. A coprire la tratta di mare tra Civitavecchia e Porto Torres sono quattro corse settimanale con frequenza settimanale. Tutte e quattro le partenze sono operate a cura della compagnia navale Grimaldi Lines, che per quanto concerne l’Italia centrale rappresenta sicuramente uno dei punti di riferimento più importanti ai quali affidarsi per i propri spostamenti via mare. La durata delle corse è di circa sette ore e quindici minuti: poiché si tratta di una percorrenza medio lunga le partenze sono prevalentemente serali, in maniera tale da riuscire a ottimizzare i tempi degli spostamenti e sfruttare la notte per poter riposare ed avere a disposizione così del prezioso tempo in più per visitare la Sardegna. Inoltre, il traghetto è un’ottima soluzione per coloro che raggiungono la Sardegna dopo aver trascorso molte ore all’interno della propria auto: spezzare il viaggio lungo aiuterà ad arrivare a destinazione molto più riposati.

Civitavecchia e Porto Torres, località incantevoli e strategiche

Già a partire dall’area vicino a Porto Torres è possibile scoprire dei luoghi davvero incantevoli: si tratta di una delle aree d’Italia che può vantare infatti la maggiore concentrazione di attrattive popolari a livello turistico. Dalle meravigliose spiagge fino alle riserve naturali ma anche alle aree di scavi archeologici che offrono importanti opportunità per approfondire la storia locale: Porto Torres rappresenta un luogo davvero valido per scoprire la Sardegna più affascinante ed autentica. Porto Torres è abbastanza vicina a tutte le principali spiagge ed è inserita all’interno dello splendido Golfo dell’Asinara, che costituisce uno dei migliori punti della regione. Inoltre, da qui è possibile lasciarsi coinvolgere in esperienze enogastronomiche che sono ai massimi livelli.

D’altro canto, Civitavecchia rappresenta uno dei più importanti porti a livello europeo soprattutto per quel che concerne il volume di traffico passeggeri e i collegamenti strategici con la Sardegna e con altre aree del Mediterraneo. Civitavecchia occupa una posizione davvero invidiabile in quanto risulta vicina alla capitale italiana, nonché a molte importanti località del Centro e Sud Italia. Ecco perché in molti scelgono ogni anno Civitavecchia come il punto di partenza perfetto per raggiungere la splendida Sardegna.

Consultando le aree dedicate all’interno di Traghetti Plus si troveranno degli ottimi spunti riguardo sia a Civitavecchia sia a Porto Torres, che aiuteranno a rendere il tragitto davvero piacevole.